Utilità della C-PAP nel trattamento del deterioramento cognitivo da apnee notturne

Il dolore artrosico

L’utilizzo del counselling per favorire l’invecchiamento attivo

Valutazione degli effetti a breve termine dell’attività fisica nel paziente anziano in termini di prevenzione delle cadute e qualità del tono dell’umore sotto l’impiego di un esoscheletro. Caso Clinico

Trattamento non farmacologico del deficit cognitivo: il ruolo del tono muscolare nel processo cognitivo

Per una visione psicofisiologica integrata dei processi di invecchiamento

Teorie sull’invecchiamento psichico

Utilità dell’anamnesi roipnologica in pazienti con fattori di rischio cardiovascolari incontrollabili per eventi ischemici

Il Dolore Neuropatico

L’insufficienza cardiaca dell ’ipertensione arteriosa sistemica

Copyright © 2013 SEU ROMA - SEU ROMA - P.IVA: 00906961008 |   Top