Prof. Vincenzo Marigliano

Studioso dei diversi elementi del “fenomeno anziani”, si occupa non solo dell’aspetto medico ma anche di quello psicologico, sociale e sanitario (impostazione olistica della medicina che mira alla sua globalità).

Come professore universitario ha assunto un aspetto rilevante nella cultura universitaria italiana, essendo fautore dell’indispensabilità, per la preparazione dello studente, di nozioni di cultura gerontologica e geriatrica, al passo con una società che invecchia ed è in continua evoluzione.
Considera priorità irrinunciabile il diritto alla qualità della vita dell’anziano, con la conservazione della propria autonomia intesa come libera gestione della propria esistenza, per risolvere il disinteresse verso la condizione degli anziani.
La sua formazione cattolica è il perno su cui fonda il rapporto medico-paziente: incontro fra una fiducia ed una coscienza, in cui il paziente non è un individuo anonimo, ma è sempre la persona verso cui adottare atteggiamenti di disponibilità e attenzione, comprensione e condivisione, pazienza e dialogo.

  • Professore ordinario e Direttore presso il Dipartimento di Scienze Cardiovascolari, Respiratorie, Nefrologiche e Geriatriche della Facoltà di Medicina e Odontoiatria della Sapienza Università di Roma
  • Direttore della UOC di Geriatria e Gerontologia presso l’Umberto I, Policlinico di Roma
  • Direttore della Scuola di Specializzazione in Geriatria della Facoltà di Medicina e Odontoiatria presso “La Sapienza”, Università di Roma
  • Direttore dell’Area Autonoma di Coordinamento Dipartimentale (ACD) di Geriatria e Medicina Riabilitativa Geriatrica del DAI di Medicina Interna I presso l’Umberto I, Policlinico di Roma